Rori ed il 'Tocca a tia'

Un’idea, una pennellata di colore ed il gioco è fatto… Così nasce il binomio tra me ed il “Tocca a tia”… ed è stato subito Amore!

Ho raffigurato i simboli tipici della nostra sicilianità, quelle caratteristiche peculiari che fanno della nostra Terra un emblema indiscusso di Cultura, Forza, Bellezza, Accoglienza e Coraggio, rappresentate anche attraverso il “Muro egli Eroi”; quegli Eroi siciliani che giorno dopo giorno si battono per riscattare la nostra Terra.

Il “Tocca a tia”, nato per aiutare e supportare le persone meno fortunate, meritava tutta la mia passione e creatività e con entusiasmo dirompente ho cercato di realizzare un ambiente accogliente e familiare in cui far convivere in piena armonia Arte pittorica ed Arte culinaria …

Così tra una portata ed un’altra, farà capolino la nostra sicilianità, rappresentata dai Pupi e dalle Carte in chiave da me rivisitata.

Il tutto è racchiuso all’interno del logo che rappresenta la “Missione” del “Tocca a tia”, ovvero promuovere l’Amore per le nostre Tradizioni, per la nostra Terra e per il Prossimo.

“L’Amuri tuppuliò a lu tò cori e ti rissi: Tocca a tia…trasi, mancia, vivi e riri…” (Rori)